IMPIANTI SPECIALI

Impianti domotici, di sicurezza (videosorveglianza e allarme) e impianti per la comunicazione.

General Details
 

IMPIANTI DOMOTICI

L’innovazione tecnologica ha permesso di rendere “intelligenti” impianti e sistemi di comunicazione all’interno delle strutture edilizie. Oggi è possibile
progettare la costruzione di un immobile integrando e computerizzando tutte le risorse impiantistiche. La progettazione tradizionale di un edificio, quindi, con le sue esigenze costruttive e strutturali viene integrata dalla realizzazione di un sistema informatico grazie al quale vengono ottimizzate le prestazioni,
organizzata la gestione e l’interazione degli impianti; in sintesi viene ottenuta l’automazione dell’edificio. Realizzare “edifici intelligenti” vuol dire migliorare
la qualità di vita chi abita e lavora negli ambienti che si sono progettati: più in generale vuol dire progredire in termini di sicurezza e impatto ambientale.
L’ automazione domotica permette di gestire ed integrare illuminazione,
climatizzazione, automazione, entertainment, sicurezza, tvcc e risparmio
energetico con la possibilità della supervisione e controllo da remoto.

domotica-ma

 

IMPIANTI DI SICUREZZA

  • Impianti di rivelazione incendio e segnalazione
  • Impianti di rilevazione gas
    Soluzioni complete per un efficace rivelamento e controllo degli incendi negli edifici industriali, nei grandi impianti del terziario, nei grandi edifici ad uso ufficio, nei complessi infrastrutturali per esempio aereoporti e porti navali, dove l’integrazione con gli altri sistemi di sicurezza diventa un aspetto fondamentale.
    Una soluzione per proteggere beni e persone e prevenire arresti di produzione; salvaguardia degli edifici e per preservare gli aspetti economici.
  • Impianti di videosorveglianza (TVCC)
    I sistemi di videosorveglianza rappresentano al giorno d’oggi un aspetto
    indispensabile e di ormai largo uso per garantire sicurezza. Basta una semplice ispezione tra le vie cittadine per poter osservare telecamere di sorveglianza a protezione di cantieri edili (per prevenire furti notturni del materiale di
    costruzione), telecamere di videosorveglianza esterne ed interne a filiali bancarie
    (per tutelare clienti ed impiegati), telecamere di sorveglianza perimetrali (ad inseguimento) per monitorare aziende, edifici pubblici ed impianti di natura varia.
  • Impianti di allarme intrusione
    I suoi obiettivi principali sono: rilevare tempestivamente ogni tentativo di
    intrusione indesiderata; segnalare puntualmente l’allarme per garantire il pronto intervento di personale professionalmente preparato e/o forze dell’ordine;
    deterrenza verso le intenzioni dei malintenzionati. Progettare un impianto di allarme intrusione e rapina significa, in primis, analizzare il rischio per poter dirigere sforzi e risorse a difesa delle aree più vulnerabili e scegliere le contromisure più adatte a contrastare le minacce previste con le risorse disponibili.
  • Impianti di controllo accessi e rilevamento presenze
    L’impianto di controllo accessi è uno strumento che permette di avere sempre sotto controllo il flusso di persone che accede alle aree che si intendono
    monitorare oppure può essere utilizzato per il rilevamento presenze dei propri dipendenti.

 

IMPIANTI PER LA COMUNICAZIONE

  • Sistemi telefonici interfonici e VOIP
  • Diffusione sonora
  • Impianti videoconferenza
  • Impianti videocitofonici
  • Infrastrutture trasmissione dati (reti fonia-dati)
    –    Cablaggio in rame (CAT5, CAT5 E, CAT6, CAT6 Plus, CAT7, ecc.)
    –    Cablaggio in fibra ottica

 

Richiedi informazioni
Contattaci qui

  • 6 + 68 =